10 anni della lista aol-mondoapi http://it.groups.yahoo.com/group/aol-mondoapi
Amici nel primo messaggio del 19 maggio 2000, scrivevamo
----------------------------------------------------------------------------
- la rete non e' un luogo da colonizzare ma un'oppportunita' di emancipazione, per questo motivo realizziamo servizi gratuiti;
- aol-mondoapi offre servizi che sono realizzati con l'apporto di tutti gli iscritti senza distinzione tra produttori e fruitori, secondo le possibilita' di ognuno e operando in modo collaborativo e orizzontale;
- aol-mondoapi promuove l'aggregazione libera di tutti i soggetti della rete che vogliono garantire l'accesso gratuito alla ricchezza della cultura apistica.

La lista vuole essere uno strumento di contatto per:
- navigare la rete e trovare materiale sulle problematiche apistiche;
- scambiare materiale e documentazione specifica;
- discutere del ruolo degli apicoltori come produttori;
- elaborare proposte da sottoporre agli organi competenti;
- produrre materiali e documentazione ;
- segnalare novitÓ da siti web che propongono argomenti apistici;
- scambiare esperienze, parlare di miele,tecnica apistica, di varroa , di patologie,apiterapia, ecc.

Chiediamo a tutti, istituzioni ,singoli, associazioni, di partecipare alla individuazione e alla realizzazione di servizi utili, produzione e pubblicazione di materiali.
I servizi prodotti e i materiali raccolti saranno gratuitamente a disposizione di tutti coloro che vorranno servirsene.
Come strumenti operativi per la realizzazione di questo obiettivo utilizzeremo mailing list e chat.
---------------------------------------------------------------------------------
Alla data odierna,19 maggio 2010, gli iscritti sono 994 e i messaggi inoltrati 7492, questi i numeri. Ottimi numeri.La lista ha trattato di tutto, temi bassi e alti.Mai banali,tanti ponevamo pongono domande da principianti, ben vengano, Ŕ una lista di servizio. Ringrazio i veri moderatori della lista negli anni ne ricordo due Adolfo Percelsi e Lino De Marchi,io sono solo uno smistatore di messaggi.
Una noticina,la lista Ŕ stata snobbata dai soloni della apicoltura quelli che fanno ricerca e se la cantano nei convegni.No problem, andiamo avanti lo stesso...e appuntamento al 2020,se il cielo ci assiste.

Giacomo Omallini