Disinfettante Umonium 38 food
presidio medico chirurgico n 18559 registrazione ministero della sanità del 23-02-01



Scheda tecnica e particolarità

Per la registrazione di un disinfettante è necessario presentare al ministero i test su microorganismi di riferimento, che sono rappresentativi delle rispettive categorie microbiche.
Le norme europee prevedono per l'accettazione il raggiungimento di un abbattimento logaritmico della carica microbica in un tempo dato. In altre parole la riduzione a quasi zero della vitalità di microbi e spore in tempo da 5 a 15 minuti.

Umonium 38 food ha presentato i seguenti risultati:
Attività Batterica: secondo EN 1276 con sostanza interferente di 3 g/l simulante le condizioni di massimo sporco.
Staphylococcus aureus ATCC 6538: a 0,5% riduzione di 9,0 Log in 1 minuto
Escherichia coli ATCC 10536: a 0,5% riduzione di 8,7 Log in 1 minuto
Pseudomonas aeruginosa ATCC 15442: a 0,5% riduzione di 5,6 Log in 5 minuti
Enterococcus hirae ATCC 10541: a 0,5% riduzione di 5,9 Log in 5 minuti Lab. LABORACO Bruxelles, Dr. Biéva 1999.

Attività sporicida
La norma EN 1276 sull'attività sporicida esige una riduzione logaritmica minima di 5 Log. L'impiego di sostanze interferenti simula condizioni di sporco.
( cioè una riduzione di presenza delle spore dei patogeni di almeno il 95% in un tempo assegnato - su questa base la disinfezione può essere anche ad una percentuale superiore in un tempo maggiore ( sterilizzazione ) )
Attività Sporicida: Test sul germe ( spore ) .
Mycobacterium smegmatis: a 2,5% riduzione di 5,0 Log in 5 minuti Bacillus Cereus Ceppo selvaggio: a 2,5% riduzione di 5,0 Log in 5 minuti
Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia "Agostino Gemelli", Roma,Prof. Giovanni Fadda.
Attività Fungicida: Test su lieviti e muffe secondo la norma europea EN 1275 con sostanze interferenti che simulanti condizioni di sporco.
Candida albicans ATCC 10231: a 0,5% riduzione di 7,2 Log in 5 minuti
Aspergillus niger ATCC 10536: a 0,5% riduzione di 4,0 Log in 5 minuti
La norma EN 1275 richiede una riduzione logaritmica minima di 4 Log per lieviti e muffe. Lab.LABORACO, Bruxelles. Dr. Biéva.

Meccanismi d'azione
Umonium38 Food emulsiona rapidamente oli e grassi di origine vegetale ed animale. Abbassa la tensione superficiale dell'acqua in maniera tale che la soluzione penetra nelle porosità anche più inaccessibili della superficie da trattare. Questo prodotto scioglie le sostanze organiche, le emulsiona e le trasporta in sospensione nella sua soluzione. Risulta dunque uno sgrassante potente che evita la rideposizione delle sostanze organiche al momento dell'eliminazione dell'acqua impiegata; la superficie rimane biologicamente pulita. In stretto contatto con la massa batterica, la soluzione si diffonde nel germe per effetto capillare. Ne avvelena il nucleo, modifica irreversibilmente il materiale genetico e causa la morte delle spore
Il prodotto si presenta di notevole interesse per l'utilizzo in apicoltura per la disinfezione di arnie, legno dei telai e materiale vario, oltre che di favi vuoti e tutto ciò che può essere necessario disinfettare.


Umonium 38 Food presidio medico chirurgico 18559
Per la disinfezione da tutti gli agenti patogeni dell'alveare ( peste americana ed europea, nosema, covata calcificata etc. ) di arnie, favi e materiale apistico.
Perchè buttare il legno dei telai vecchi? Meglio disinfettarli con Umonium 38 Food
Umonium 38 Food è un potente disinfettante a largo spettro di attività di nuovissima generazione. Disinfetta e pulisce con una sola applicazione.
* disinfettante a largo spettro d'azione
(batteri, spore, muffe, funghi e virus)
* notevole rapidità di disinfezione: tempo di contatto 10/30 minuti ( anche relativo alla quantità di spore o patogeni potenzialmente presenti )
* non corrosivo sui materiali
* pH 7.0 = neutro
* soluzione inodore

Modalità d'impiego: per la disinfezione di arnie
Preparare l'acqua ,preferibilmente calda, prelevare una dose di 5 ml di Umonium 38 Food per ogni litro d'acqua ( ma può anche essere usato più concentrato; fino al 2,5% - 25 ml di prodotto concentrato per litro d'acqua a seconda della quantità di materia organica presente sul materiale da disinfettare). Mescolare; la soluzione è pronta per l'impiego. E' consigliabile una pulizia manuale grossolana per togliere ponti di cera o consistenti formazioni di propoli. Se non si dispone di adeguata vasca si può procedere chiudendo con stracci la porticina di volo e riempire l'arnia con la soluzione di Umonium 38 Food. Lasciare la soluzione per almeno 15/20 minuti quindi risciacquare

Per la disinfezione dei legni dei telai o altro materiale - predisporre adeguato contenitore e riempirlo di soluzione allo 0, 5% ( o più concentrata ) . Lasciare i legni in ammollo per 15/20 minuti quindi risciacquarli
Per la disinfezione di favi -immergere i favi nella soluzione disinfettante lasciando che gli alveoli si riempiano. Lasciarli a contatto col disinfettante per 3/5 minuti quindi scolarli sbattendoli per svuotare gli alveoli. Risciacquare bene e ripetutamente con analoga manovra immergendo i favi in acqua pura. Curare bene l'asciugatura per evitare la formazione di muffe.
Con la soluzione spray- spruzzare i favi accuratamente. Lasciare il prodotto per 3/5 minuti .
Risciacquare come sopra
Applicazione manuale: Utilizzabile anche per lavaggio con spazzola e soluzione di Umonium38 Food.
Per le superfici in contatto diretto con gli alimenti, sciacquare abbondantemente con acqua allo scopo di eliminare qualsiasi presenza di residui batteriostatici.
Confezioni: flaconi da 1 litro di prodotto concentrato ( con misurino dosatore) da cui si ottengono 200 litri di soluzione disinfettante allo 0,5%. Il concentrato, una volta diluito è idoneo all'uso per 30 giorni. flacone da 500 ml spry di prodotto pronto all'uso ( con dosatore ) pmc 18561 Validità - 3 anni
Irritante per gli occhi e la pelle. Evitare il contatto. In caso lavare immediatamente e abbondantemente con acqua

 

Savorelli Gianni