Effetti collaterali del virus della paralisi acuta


Effetti collaterali del virus della paralisi acuta
Ritter W; Otten M
Apimondia 2003

Questo studio ha cercato di verificare gli effetti della contemporanea presenza nel corpo di un'ape del patogeno Nosema e del virus della paralisi acuta APV somministrato per via orale.
La mortalitÓ di api pu˛ essere quasi completamente attribuita a Nosema. L'infezione addizionale da APV non mostra alcun effetto. Ovviamente l'assunzione dell'APV per via orale non pu˛ essere considerato come fattore di mortalitÓ per le api adulte.
Le difese costituite dallo stomaco impediscono un consistente passaggio del virus nell'emolinfa dell'ape.
Invece, inoculando il virus direttamente nell'addome dell'ape a simulare il caso del suo trasferimento ad opera della varroa, si assiste ad un aumento di mortalitÓ durante i primi gironi, dovuto all'infezione virale. In questo caso l'infezione da Nosema non mostra alcun effetto.
I risultati mostrano che non vi Ŕ effetto sinergico nÚ antagonistico fra Nosema e APV.

Offerto da VITA(EUROPE)Ltd traduzione Savorelli Gianni

 

Savorelli Gianni prodotti per apicoltura
Via Nannini 30 48020 S.Alberto Ravenna
tel 0544 529804
Fax 0544 529907

E mail gsavore@tin.it
http://www. apicolturaonline.it/savorelli