Glossario di apicoltura


A B C D E F G I L M N O P R S T U V Z

Idromele

L'idromele il vino di miele. Si produce lasciando fermentare il miele diluito in acqua

 

Idrossimetilfurfurale(HMF)

Non più di 40 mg/kg (per legge) Individuazione dell'aggiunta di zucchero invertito; riscaldamento eccessivo; conservazione prolungata a temperatura elevata

 

Igroscopicità

Il miele per l'elevato contenuto zuccherino tende ad assorbire l'umidità ambientale e cedere in ambiente secco acqua

 

Impollinazione

Trasferimento del polline dai fiori di una pianta a quelli di un'altra pianta della stessa specie

 

Impurità

La presenza di piccoli (o grandi) corpi estranei nel miele è una delle caratteristiche più evidenti. L'esame del miele nel vaso originario (per il miele confezionato) si rende indispensabile per valutare correttamente la presenza di impurità: queste si concentrano abitualmente in superficie (piccoli pezzi di cera, frammenti di insetti) e sono visibili all'apertura del vaso sotto al coperchio o sulla superficie del miele e sul fondo (particelle minerali o metalliche).

 

Inarniare

Inarniare uno sciame, preparazione dell'arnia a ricevere uno sciame, se lo sciame è nudo è preferibile un'arnia vecchia. E se lo sciame è piccolo tenerlo stretto con un diaframma.

 

Indice di rifrazione

Del miele varia con la temperatura e gli strumenti sono in genere tarati per essere usati a 20 C: se la lettura viene fatta a una temperatura diversa occorre effettuare una correzione che è di 0,1 % per ogni grado di differenza dalla temperatura di taratura. La correzione è da sottrarre se la temperatura è superiore a 20 C e, viceversa, da aggiungere in caso di temperatura inferiore

 

Indice diastasico

Individuazione delle sofisticazioni con qualsiasi sostanza che non apporti diastasi; riscaldamento eccessivo; conservazione prolungata a temperatura elevata; parametro in relazione con l'origine botanica

 

Ingabbiare

Ingabbiare la regina in piccole scatole di legno o plastica per la spedizione. O contenerla momentaneamente in telaio Bozzi, per il blocco della covata, o per la banca delle regine

 

Inseminazione della regina

Il seme del fuco depositato nella vagina e gli spermatozoi migrano all'interno della spermateca

 

Inseminazione strumentale,della regina

Tramite una microsiringa si raccoglie per aspirazione il seme dei fuchi e viene introdotto nella vagina della regina

 

Ipertermia

 L'ipertermia, utilizzata come misura terapeutica per lottare contro la varroasi L'ipertermia è applicata su favi di covata opercolata, scrollati dalle api . Tutti gli acari presenti nella covata risultano morire in seguito al trattamento. I danni alla covata sono inesistenti